Servizi & Know How

Si Consulting s.r.l.

Servizi & Know How

Sviluppo e verifica software in sicurezza in C e C++

Sviluppo di prodotti software in linea con i più alti livelli di sicurezza (Safety Integrity Level) secondo le norme EN50128 (ferroviario) e EN 62058/62061 (industriale).

ANALISI DEL RISCHIO & HA

I requisiti Safety devono essere valutati attentamente nella realizzazione dei Sistemi, in tale contesto le analisi che vengono effettuate tendono a definire i requisiti di Sicurezza da associare ad un Sistema ed il relativo livello di Integrità della Sicurezza (“Safety Integrity Level”).

Alcune metodologie utilizzate per la definizione e la verifica dei requisiti di Sicurezza sono:
- HAZOP (Hazard and Operability Analysis)
- OSHA (Operating Support Hazard Analysis)
- FMECA (Failure Mode Effect and Criticality Analysis)
- FTA (Fault Tree Analysis)
- ETA (Event Tree Analysis).

ANALISI RAM

La valutazione dei requisiti RAMS (Reliability, Availability, Mantainability, Safety)è utilizzata in tutti i progetti di Sistemi o Prodotti ferroviari. Preventivamente la valutazione è effettuata attraverso metodologie di tipo qualitativo e quantitativo ormai consolidate negli anni:
- FMECA (Failure Mode Effects and Criticality Analysis)
- Failure Tree Analysis
- Reliability Block Diagram
- Catene di Markov
- RCM (Reliability Centered Maintenance)
- Spare Part Management
- Analisi di Manutenzione Correttiva e Preventiva
L’applicabilità dell’Analisi RAM oltre che ai Sistemi, al Software ed all’Hardware avviene anche per il “Fattore Umano”, che influisce sulle funzioni di Sicurezza.

ATTIVITÀ DI TRAINING

Si Consulting organizza e fornisce servizi di formazione a livello consulenziale sulle tematiche inerenti la Verifica e Validazione, la normativa CENELEC e alle metodologie specifiche del settore.

VERIFICA & VALIDAZIONE

Le attività V & V, sviluppate durante l’intero ciclo di vita del sistema, hanno l’obiettivo di ottenere un sistema conforme ai requisiti specificati di quanto stabilito dalle normative di riferimento EN 50126, EN 50128, EN 50129 fino alla stesura del safety case.

Dalla concezione del Sistema fino alla sua dismissione, la V & V si concretizza in attività di specifica, analisi e prova che permettono di pianificare e controllare la gestione dei requisiti, giungendo alla validazione finale del sistema. Le attività V & V sono condotte nel rispetto di quanto stabilito dalle normative di riferimento EN 50126, EN 50128, EN 50129.

Il livello di integrità della sicurezza associato a un sistema conduce alla definizione dei requisiti di sicurezza specifici per hardware e software che richiedono attività specifiche definite dalle normative EN 50128 e EN 50129.

La conclusione delle attività di V & V richiede la predisposizione del Dossier sulla Sicurezza (“Safety Case”) che include tutte le necessarie evidenze del soddisfacimento dei requisiti di Sicurezza assegnati al Sistema.

Lo sviluppo di sistemi e prodotti per il mercato ferroviario, in particolare il Segnalamento, prevede attività di V & V specifiche sia per quanto riguarda l’Hardware che per quanto riguarda il Software.

Le nostre principali attività sono:
- Piano di V & V
- Piano di Sicurezza
- Analisi e Specifica dei Requisiti
- Allocazione dei Requisiti di Sicurezza
- Valutazione Safety Integrity Level (SIL)
- Verifica Architettura
- Analisi di Sicurezza
- Hazard Analysis
- Analisi FMEA
- Fault Tree Analysis
- Altre verifiche di sicurezza (norme EN 50124, EN 60950, IEC 60439)
- Analisi RAM

Prove:
- Test Funzionali
- Test di Tipo
- Test di Guasti Singoli e Multipli
- Test di Sicurezza
- Test Statici e Dinamici del SW
- Test di Integrazione